Il Signore degli Anelli: già si alla seconda stagione della serie TV

di Claudio Stoduto 0

Il Signore degli Anelli

C’è parecchio interesse intorno a quello che sarà il futuro della serie TV de Il Signore degli Anelli dopo il grande successo dei vari film ormai datati qualche anno fa. Amazon, la società che produrrà lo show, sta investendo parecchio e possiamo già dire che sono iniziate le riprese di quella che sarà la prima stagione.

A quanto pare però non sarà l’unica stagione. Secondo quanto è stato riportato proprio in queste ore, è stato già confermato il rinnovo per una seconda stagione nonostante ci siano più di vari punti interrogativi in merito alla prima. L’interesse sembra essere talmente grande ed importante che Amazon non ci ha pensato un secondo nel mettere sul piatto già parecchi altri milioni per assicurarsi anche dei nuovi episodi su cui fare leva ed invogliare gli utenti a sfruttare il proprio servizio Prime.

Per quanto riguarda lo show in generale, vedremo ancora JD Payne e Patrick McKay nel ruolo degli showrunner. Ricordiamo poi che esso dovrebbe essere ambientato nella Seconda Era della Terra di Mezzo, molto prima degli eventi del primo libro della trilogia Il Signore degli Anelli di Tolkien, La compagnia dell’anello.

Non c’è ancora una data ufficiale di uscita di quella che sarà la prima stagione, ma già si parla di almeno 500 milioni di dollari di spesa che la renderebbero la serie TV più costosa di tutti i tempi all’interno del panorama mondiale. Se ad esso andiamo anche ad aggiungere un seconda stagione? Insomma avrete capito che c’è tanta carne al fuoco e la stessa Amazon sta praticamente facendo il suo all-in su questo show.

A questo punto non vediamo l’ora di poter assistere alla messa in onda delle prime puntate e speriamo, a questo punto, il prima possibile. Anche voi siete in trepidante attesa come noi?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.