Netflix: film originali verranno proiettati al Cinema

di Nikolas Pitzolu 0

Sembra un paradosso ma evidentemente Netflix ha ancora bisogno, in parte, dei Cinema per incrementare il suo pubblico, ecco come!

Netflix, Prime Video, Sky e ora Disney+. Le piattaforme di contenuti video on demand si ampliano e ce n’è davvero per tutti i gusti.

Si sa che Netflix è nato dall’idea di mandare in pensione il “vecchio” concetto di andare a vedere un film al cinema così da mettere a disposizione dell’abbonato film, serie TV e contenuti originali che se li ritrova in assoluta comodità sedendosi sul proprio divano di casa.

E allora perché oggi avviene questo cortocircuito? Perché l’azienda sta puntando anche sul Cinema e sulla distribuzione dei propri contenuti sul grande schermo? Semplice, non è ancora tempo di abbandonare definitivamente il Cinema e la mole di persone che lo frequentano in maniera assidua.

L’azienda sfrutterà il Cinema e il suo attirare a se utenti per riprodurre suoi contenuti e pubblicizzarli ad un pubblico che generalmente non è il suo. Chiaramente l’obiettivo è guadagnarsi la fiducia dei clienti del Cinema e portarli al proprio mulino.

Quindi, dopo l’aver rilevato qualche mese fa l’Egyptian Theatre di Hollywood, la notizia è che anche il Paris Theatre è stato rilevato e si è deciso di proiettare per la prima volta il lungometraggio – Marriage Story – proprio per pubblicizzare il suo film originale.

Dubitiamo che Netlix voglia portare anche le serie TV al Cinema ma è un chiaro segnale che non è ancora tempo di abbandonarlo. Insomma, questa è una mossa molto intelligente e non ci sorprenderebbe che venissero rilevati altri Cinema illustri durante il corso del tempo. E’ vero che nel 2020 le Serie TV la faranno sempre più da padrone ma Netflix sa che le sale cinematografiche sono ancora composte da cinefili che potrebbero interessarsi al servizio in streaming che lei stessa offre.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.