La quarta stagione di Stranger Things è ora ufficiale!

di Luca Ansevini 0

Nonostante il suo arrivo fosse stato a suo tempo già largamente dato per scontato, abbiamo ora l’ufficialità. Stranger Things, l’acclamata serie TV targata Netflix, è stata ufficialmente rinnovata per una quarta stagione.

L’annuncio ufficiale arriva direttamente dal canale YouTube dedicato alla serie, con un primo teaser trailer ufficiale. Un teaser che sostanzialmente rivela poco o nulla sui contenuti e la trama di questa quarta stagione ma che ovviamente non può che scatenare l’hype di tutti gli appassionati della serie, in attesa di conoscere il destino di Undici e compagni dopo il season finale dell’ottima terza stagione.

Al termine di questo teaser campeggia a caratteri subitali la frase “We’re not in Hawkins anymore” (Non siamo più ad Hawkins), una frase in linea con quanto visto nel finale di stagione dove Joyce Byers (interpretata dalla splendida Winona Ryder), Jonathan e Will abbandonano la loro casa di Hawkins per trasferirsi altrove dopo i funesti eventi che continuano a tormentare la cittadina americana. Come prevedibile nessuna informazione sul futuro di Hopper, lasciato appeso nel finale di stagione dopo l’esplosione avvenuta nel laboratorio russo ma è probabile che la produzione manterrà stretto riserbo fino al rilascio della quarta stagione proprio per tenere alto l’hype dei fan della serie.

Oltre al ritorno di Stranger Things per la quarta stagione, Netflix ha annunciato di aver siglato un accordo con i creatori Matt e Ross Duffer, un accordo che dovrebbe presumibilmente portare altri contenuti con la loro firma sulla piattaforma digitale di streaming.

Si attende solo ora la comunicazione ufficiale in merito alla data di rilascio di questa quarta stagione, un annuncio che crediamo non tarderà molto ad arrivare e che dovrebbe collocare con tutta probabilità il rilascio nel corso del 2020. Nel frattempo ecco a voi il breve teaser di presentazione di questa nuova stagione. Siete pronti per rituffarvi nel sotto sopra una quarta volta? Di sicuro non mancherà lo spettacolo ed i colpi di scena.

Leggi anche : Stranger Things 3, il sottosopra al suo terzo atto – RECENSIONE

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.