Stranger Things 3: trama ufficiale terza stagione | Netflix

di Nikolas Pitzolu 0

Netflix ha pubblicato la trama e alcune immagini della terza stagione di Stranger Things 3, andando così a “svelarci” il filone narrativo.

Non c’è nemmeno bisogno di scomodare Wikipedia per capire di cosa stiamo parlando. Stranger Things è stato interessante sin dalle prime puntate, evidentemente perché i personaggi, la trame le loro caratterizzazioni provocano un’enfasi tale da portare a se l’interesse dell’utente.

Fatto stà che Netflix ha rilasciato in maniera ufficiale la trama della Serie TV che si svilupperà in 8 puntate e si presenta al mondo con questa frase: un’estate può cambiare tutto! Ecco la trama:

È il 1985 a Hawkins, nell’Indiana, ed è arrivato il caldo estivo. La scuola è finita, c’è un centro commerciale nuovo di zecca in città, ed i ragazzi di Hawkins stanno crescendo iniziando ad entrare nell’età adulta. Il romanticismo sboccia e complica le dinamiche del gruppo, e tutti dovranno capire come crescere… senza crescere. Nel frattempo, il pericolo incombe. Quando la città è minacciata da vecchi nemici e nuove minacce, Undici e i suoi amici ricordano che il male non finisce; si evolve. Ora dovranno unirsi per sopravvivere e ricordare che l’amicizia è sempre più forte della paura.

Stranger Things

Insomma, un mix di vicende che si intrecceranno puntata dopo puntata anche in un turbine di emozioni adolescenziali. Il tempo passa anche per i nostri supereroi e non sempre “crescere”, sopratutto per le cose che succedono nella città di Hawkins, è la soluzione migliore, purtroppo.

Infine, vi ricordiamo anche il numero delle puntate della terza stagione e il loro titolo nella versione Italiana:

  • Suzie, mi ricevi?;
  • Incubi;
  • Il caso della bagnina scomparsa;
  • La sauna;
  • L’origine;
  • Il compleanno;
  • Il Morso;
  • La battaglia di Starcourt.

Per la serie Originale sarà trasmesso un episodio ogni venerdì a partire dal 4 luglio, ovviamente su Netflix. Anche voi aspettate con ansia l’arrivo della terza stagione?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.