La sesta stagione di “Silicon Valley” sarà l’ultima

di Giuseppe La Terza 0

Silicon Valley

La serie TV tech-centrica Silicon Valley tornerà in onda entro la fine dell’anno per la sesta stagione, che secondo quanto riferito da Variety sarà anche l’ultima.

La sesta stagione consisterà in sette episodi, di meno rispetto alle stagioni precedenti, che servirà per concludere la storia della società di compressione dati Pied Piper.

Il percorso della serie TV Silicon Valley è stato abbastanza tumultuoso. Anche se lo spettacolo è stato costantemente ben recensito, ha perso uno dei personaggi principali della prima stagione quando l’attore Christopher Evan Welch è morto per cancro al polmone. Lo spettacolo ha anche preso una piega narrativa diversa dopo la quarta stagione quando l’attore e comico T.J. Miller ha lasciato lo spettacolo. Dopo la sua partenza, una delle sue co-star, Alice Wetterlund, ha detto che era un “tipo prepotente e petulante“.

Nonostante tutte le problematiche, il cast è riuscito nell’intento di far ridere e nel contempo mostrare la cultura delle startup e del venture capital nella Silicon Valley. Lo spettacolo è stato nominato e ha vinto diversi Emmy e altri premi. Con la sua conclusione, quest’anno sarà il terzo show della HBO che si concluderà, dopo Game of Thrones e Veep.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.