Stranger Things 3 sarà sorprendente, parola di Hopper

di Claudio Stoduto 0

Ormai manca sempre meno all’arrivo della nuova e terza stagione di Strangers Things, la serie TV rivelazione degli ultimi anni prodotta da Netflix e che è riuscita ad avere un successo che potremmo ormai definire mondiale con milioni di fan sparsi in tutte le regioni del globo.

Ad alimentare l’hype che ruota intorno alla serie TV ci ha pensato oggi lo sceriffo Hopper il quale, interpretato da David Harbour, ha rilasciato tutta una serie di dettagli sulla serie durante un intervento al MCM Comic Con e mandando in visibilio tutti i fan in attesa del terzo capitolo.

Entrando più nel dettaglio delle sue parole, egli si è voluto soffermare più da vicino sul rapporto che avrà con quella che a tutti gli effetti è diventata sua figlia: Undici, interpretata dalla bravissima Millie Bobby Brown. Lo sceriffo controverso della città dovrà iniziare a fare i conti con quello che sarà forse uno dei suoi incubi più grandi mai vissuti fino ad oggi e che va direttamente a contatto con la crescita dell’altra protagonista della serie prima citata. La piccola Undici sta diventando ufficialmente una teenager e di conseguenza inizia a scoprire prima di tutto sé stessa come piccola donna ma poi anche tutto il resto del mondo.

Lo stesso David Harbour ha confermato come si tratti di una delle figure chiave di questa stagione e che forse, per alcuni aspetti, andrà a spaventare il suo personaggio ancora di più di quanto ogni Demogorgone abbia fatto fino ad ora. Inoltre è stato anche aggiunto come non mancheranno ovviamente dei momenti toccanti e molto commoventi sui quali però non si è voluto sbilanciare nel caso si trattasse della morte e quindi dell’uscita di scena di qualche personaggio chiave o meno.

La conclusione della sua intervista poi fa riferimento al finale di stagione che, a detta dello stesso attore, sarà decisamente sorprendente ed ancora una volta molto commovente. Un piccolo, piccolissimo spoiler lo ha voluto ad ogni modo dare confermando come l’ottavo episodio sia forse quello più da tenere d’occhio.

L’emozione sale alle stelle e non vediamo anche noi l’ora di poter vedere questa terza, e strabiliante sulla carta, stagione di Stranger Things.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.