UFFICIALE seconda stagione di Disincanto, Netflix da fiducia a Matt Groening

di Nikolas Pitzolu 0

Matt Groening ha la fiducia da parte di Netflix per mandare in onda la seconda stagione di Disincanto, la serie esordirà con le sue puntate dal 20 settembre 2019.

Conoscente Disincanto? La Serie TV di Matt Groening (il papà dei Simpson) che si è già svolta nella sua prima stagione su Netflix e racconta la vicende di una principessa un po’ “anacronistica” rispetto all’immaginario collettivo. La figlia del Re vuole essere libera di fare ciò che vuole e, avvalorando questa tesi, rifiuta categoricamente il matrimonio combinato che suo padre ha già messo in conto per lei.

La principessa si chiama Bean e le sue avventure si susseguono spesso assieme ad un suo amico Elfo e al demone che accompagna quest ultimo. Tutta la narrazione si svolge principalmente in Dreamland, un luogo immaginario ambientato nel Medioevo.

Con i Simpson si ride, con Disincanto si sorride afferma Matt groening, che non rifiuta l’approccio con un taglio più “adulto” per la sua serie TV, anche per uniformarla ad un altro contesto che non sia il comico-demenziale di molte – ma non tutte – puntate dei Simpson.

Nella prima stagione Bean e i suoi amici incontrarono folletti, trichechi, orchi, etc e non hanno perso l’occasione di approfondire la conoscenza con altri personaggi. Ma, verso la fine, Elfo sparì e il regno di Dreamland fu deserto. Per il resto ci sarà la seconda stagione!

La prima stagione ha ricevuto pareri e opinioni contrastanti. Alcuni l’hanno definito un cartone animato fatto a Serie TV e alcuni hanno criticato questa nuova opera di Groening. Insomma, non proprio positivamente unanime la critica che l’ha analizzato ma Netflix ha dato all’autore il via per una seconda stagione.

Il Cast immaginario che è stato riconfermato anche per le nuove puntate vede presenti la Principessa Bean, Luci (il demone), Elfo, Re Zog (padre di Bean) e la Regina Dagmar (mamma di Bean).

La regina del mondo (così come recita la locandina) arriverà sul catalogo di Netflix a partire dal 20 settembre 2019. Ricordiamo inoltre che mancano all’appello altri 10 episodi dei 20 previsti per la stagione 1 e che verosimilmente verranno rilasciati nel corso dell’estate sempre su piattaforma Netflix.

Fonte: Variety

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.